Ecco i costosissimi festival promossi dalla Regione Siciliana

Lo sfogo dei giovani imprenditori culturali della Rete Sicilia